Ebuddy

aprile 26, 2009

Conoscete  eBuddy? E un sito che offre un servizio di grande utilià, infatti aggrega assieme tutti i servizi di messaggistica istantanea o che la comprendono(Msn, Yahoo, ICQ, Aim, Facebook, Gtalk, MySpace) sotto un’unica interfaccia.

E’ molto utile da computer in quanto funzuiona da web diretatmente, favorendo la mobilità.

Ma l’aspetto davvero fantastico è quando è votato al cellulare. Possedendo un qualsiasi cellulare che si possa connettere alla rete e un contratto a consumo(di MB) è uno strumento davvero ben studiato, in quanto ti permette di chattare con chi vuoi a costo quasi 0. E non è troppo grande la quantità di traffico che fa, qualche kb ogni messaggio.

Per scaricarlo direttamente dal cellulare, andando dal dispositivo all’indirizzo http://get.ebuddy.com e la procedura saà avviata. Dopo aver settato qualche parametro come il nome utente ebuddy e i servizi a cui collegarsi diventa davvero facile utile e comodo(relativamente alla tastiera) da usare. Soprattutto perchè organizza motlo bene le conversazioni e tiene una breve cronologia delle ultime persone con cui abbiamo parlato.



Picasa 3

gennaio 13, 2009

Google ha rilasciato la nuova verisone di Picasa, il software per la gestione delle foto. La versione è ormai arrivata alla terza versione. Picasa 3 fa parte del pacchetto di software scaricabili gratuitamente Google packs.

Picasa 3 presenta un’interfaccia molto chiara e funzionale. I tasti principali in primo piano. Una sidebar laterale con cui navigare. In alto c’è poi un riquadro per la funzione “cerca”. Picasa organizza tutte le foto nell’hard disk per data, cartella o album.

Molto ben riuscita è la modalità modifica relativa a una foto: si possono applicare maschere o filtri in maniera molto intuitiva, lasciando però poco spazio a settaggi professionali.
Molto ben riuscita è anche la gestione e l’immissone dei tag sulle foto, che renderà più comode le vostre ricerche.
Ottimo anche il visualizzatore di foto, è un’applicazione che visualizza una foto lasciando il desktop in semitrasparenza, e dando la possibilità di zoomare e spostare la foto, e passare da una all’altra che si trovano nella stessa directory; con un doppio click si può passare tranquillamente a Picasa 3.

E’ stata inoltre potenziata tutta l’area su contenuti multimediali. Si possono creare slideshow, con qualche effetto di transizione a partire semplciemente da foto e file musicale. Gestisce anche i viedo e l’input da web cam.

E’ possibile poi inviare foto tramite email direttamente da Picasa o pubblicarle tramite web con blogger. E’ possibiel creare anche dei web album direttamente su prorpio account di Picasa.

Sebbene all’inizio la versione era esculsivamente per Windows e linux(Picasa 3 per linux) ora è stata anche rilasciata la versione per Mac (Picasa per il mac).Qua c’è il link per un video dimostrativo di Picasa 3 sul Mac.

Di note positive quindi ce ne sono, a partire dalla completezza e totale gratuità del software.

Alcuni aspetti non sono motlo ben riusciti. Come ad esempio la possibilità di pubblicare solo tramite Picasa web-album o Blogger( monopolizza a Google le aree interessate). E in un periodo in cui si sta sempre più vertendo su piattaforme diverse e aggregative sembra una scelta riduttiva(ma non determinante).  Un’altra nota non positiva è talvolta l’eccessiva attesa nel caricare e scandire tutto l‘hard disk, ma se lo si fa costatnemente a ogni file aggiunto non diventa un processo pesante.
Non è inoltre possibile un fotoritocco professionale o ben calibrato, ma d’altrone se ci interessasse questo aspetto di sicuro un software per la gestione di immagini non sarebbe la scelta più felice.


SDfix

gennaio 5, 2009

vi propongo un tool molto utile, che mi ha risolto la vita con un virus che non riuscivo a togliere.

Era un malware che si autocopiava sul dispositivo usb, con un file sotto la cartella (Recycler) e un file autorun.inf ! Avevo provato di tutto, molti antivirus(AVG 8 , BitDefender, Avast!), ma il problema persisteva. Poi andando in giro tra i vari forum ho trovato la soluzione. Ve la linko.

Vi dò anche il link per il programma: si chiama Sdfix

E’ un tool molto semplice e potente, dopo averlo installato (di solito si autoinstalla in C:\Sdfix) si lancia windows in modalità provvisoria(premendo F8 durante il caricamento) e lo si avvia. Compare una schermata, si digita Y e poi invio. Ci mette un po’(all’incirca una mezz’oretta), ma è davvero molto efficace.