segnarsi il perchè

tratta da flickr.com dall’album di “fauxto_digit”

dovrei tenerlo il libro delle idee-che-già-quando-nascono-sai-che-saranno-delle-cazzate! le migliori. che quando ti viene l’idea già subito ti scatta un lampo di intuizione, e te ne freghi. passi il tempo ad autoconvincerti, a convincere gli altri e alla fine ti sei pure tu convinto. e il campanello continua a suonare, come gli allarmi anti-incendio durante le esercitazioni simulate! Poi agisci, disastro (non una tragedia) e ci si dice “potevo ascoltarmi prima”. Ecco vorrei scrivere questo libro in cui quando mi convinco di un’idea spiego il perchè…forse, imparei.

non è tanto aiutare, quanto saper cosa fare, cosa dire o come stare. bisogna saper ascoltare, giusto, ma anche capire. non è così scontata come qualità, l’empatia. non abbiamo bisogno di un microfono in cui parlare, ma di un pubblico che ci ascolti. la più grande trasmissione al mondo è tale perchè la ascoltano. i film vanno fatti, ma anche visti. se no restano idee senza un passaggio di contenuti, senza un messaggio, solo un tramite vuoto.

‘chi me lo ha fatto fare?’ ogni mattina del giorno prima di un esame questa frase mi veniva in mente, seguita a ruota – sempre – da ‘non ce la faremo mai!’. forse era più un rito, forse mi dovevo ricordare quanto fossi motivato e quanto dovevo rimboccarmi le maniche. poi delle volte ce l’ho fatta e altre ho toppato. ma le domande sono sempre rimaste.

“… buoni da mangiare, buoni da seccare …”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: