capire, senza comprendere

tratta da flickr.com dall’album di “Luigi Rosa”

il caos. la nostra vita è un continuo divenire, un passare dalla potenza all’atto. il probelma è che tra le tante possibilità dell’oggi solo una tenderà a realizzarsi domani. non è così semplice andare avanti con gli anni. e più si cresce più ti rendi conto che non puoi più scegliere come prima. l’unica opzione che ci rimane è il silenzio, quel maledetto silenzio che ci ammazza. quel fantastico silenzio che ci circonda. non possiamo pensare di poter programmare tutto di avere il controllo su ogni evento. il seme, la casualità ci domina. e la possiamo controllare.

Studiando reti neurali sono incorso in un curioso principio empirico, vero e paradossale. Essenzialmente per addestrare una rete neurale dobbiamo fare un test sul cosiddetto training set, in cui addestriamo il nostro algoritmo. Ecco se il risultato di elementi correttamente catalogati è perfetto: 100% ciò è male. Quello che ci importa è il test set: la prova finale, quando verifichiamo su un campione casuale quanto bene abbiamo appreso. è stupendo questo, perchè mi fa capire come sia giusto imparare globalmente, non alla perfezione, perchè c’è il rischio che appena ci capita qualcosa di leggermente diverso, entriamo nel panico e spesso ci cava d’impiccio proprio chi è stato etichettato come ‘superficiale’.

‘ma per quanto dobbiamo ancora correre?’ ‘ancora venti minuti’ ‘ è quasi un’ora che corriamo, inizio a non farcela più’ ‘resisti e basta. domani correrai meglio.’ ‘ma come facciamo a segnare gol se corriamo soltanto?’ ‘tu non ti preoccupare, ci sarà un momento per tutto anche per imparare a fare gol, ora non dobbiamo restare indietro, perchè chi si ferma è perduto.’ ‘perduto?’ ‘perso. perso per sempre, chi molla, non chi perde’.

“…hanno ammazzato Pablo, Pablo è vivo…”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: