la prima pietra

tratta da flickr.com dall'album di "Luke Stearns "

se vogliamo cambiare il mondo dobbiamo iniziare a farlo noi, nelle nostre vite. come possiamo pensare di mettere d’accordo popoli se  non riusciamo a trovare un compromesso con gli amici. come possiamo predicare il rispetto se poi appena veniamo ‘pugnalati’ rispondiamo occhio per occhio? guarda chi ti sta attorno, sfido a trovarne uno di cui tu non dica ” potrebbe invece fare…”! prima sii tu a farlo, il resto verrà dopo; e se non sarà così sai di sicuro che di più non potevi fare. cambia il tuo mondo oggi, e sarà diverso anche quello di chi ti sta accanto, domani.

io sinceramente non so cosa avrei fatto in quelle situazioni. mi sarei sentito immobilizzato, in silenzio e avrei aspettato che passassero. io, però, non ci sarei mai finito. un chiodo diffilmente ti finisce nella mano se di solito non ne pianti. la grande verità è che cambia il contesto e quindi resto sempre più convinto che relativamente a ciascuno la gravità dei problemi è diversa e incomparabile. non posso desiderare i problemi degli altri, perchè non so qual è il loro bagaglio di vita. sembra strano e paradossale, ma se ci pensate è così. e non sto tirando fuori un giudizio, concludendo che sia sbagliato. così è, se vi pare.

la strada. c’è un momento mentre stai guidando in cui incroci lo sguardo di un passante. poi il semaforo è verde e uno dei due si deve muovere. c’è un momento in cui sei in metro e guardi cosa sta leggendo quello di fronte a te, lui abbassa il libro, vi fissate e poi si torna la fare ognuno quello che stava facendo. c’è un solo momento in cui ci si sente felici, il resto è ricerca, ricordo, rimpianto.

“…You were the first one. You were the last one. “

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: