colori del tempo

tratta da flickr.com dall'album di "eg65"

la vita passa comunque, non è che la puoi vivere meglio o peggio. al massimo la puoi vivere tutta o meno. vorremmo tutti avere domande veloci per risposte facili. sono le prime che ci vengono in mente, ma poi andando avanti oltre a farsi più difficili le risposte diventano anche più articolate le domande, così che se noi per primi non sappiamo cosa cercare, come possiamo sapere di aver trovato qualcosa.

Mi piace un sacco camminare, cammiare quando fa freddo. Vedere la natura che cambia. vivere la primavera o l’autunno, i loro colori e i loro odori. Penso che il freddo e il caldo poi si portino via tutto. allora aspetto sempre con ansia che ritorni la stagione, che il tempo passi. Se ci penso ho vissuto 22 autunni e in realtà non mi sono mai abituato. Poi il freddo e il buio. Io resto sempre attaccato a quella speranza lontanta di trovare i colori, come delle stagioni, anche della mia vita.

Dopo aver rischiato la retrocessione diretta la squadra va ai playout. Ci si allena, ma le avversarie sono abbastanza alla portata. E’ poi solo questione di allenamento. Io resto della mia idea, che per vincere bisogna avere quella marcia in più, perdere lo possono fare tutti, è restare a metà classifica che è difficile, soprattutto per chi ha sempre perso e non per chi non ha mai imparato a vincere.

“…ti telefono da un night…”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: