vecchi progetti

tratta da flickr.com dall'album di "Isa Dim"

Avete presente quanto tempo ci vuole per riprendersi da una brutta botta. Il problema è che anche dopo che la fasciatura è stata tolta, rimane la riabilitazione. Essere stati tanto fermi con quella gamba ci ha indebolito i muscoli, così a saltare correre, o meglio, lo facciamo ma magari con più cautela, con meno forza o con una resistenza ridotta. Esiste una sorta di ginnastica riabilitativa, una fisioterapia, con esercizi mirati si cerca di superare proprio questi gap. Ci vuole impegno, determinzione e sacrificio, per colpa nostra o meno dobbiamo recuperare un vantaggio che prima avevamo. Ecco, ma se invece del corpo fosse qualcos’altro? andiamo ad un piano che non sia il fisico. allora? ecco, questo è un problema bello grosso!”aggancio” l’ultima volta fallì miseramente.

cambiare nostra mentalità  è difficile, una palla è fatta per rotolare, non per posarci sopra un vaso. La grande debolezza della società è che ci aspettiamo dagli altri che siano come noi, meglio di noi. E a nostra volta noi vogliamo essere come loro, meglio di loro. Ma nessuno impara che imitarsi l’un l’altro, differeinziarsi e trovare modelli universali è sbagliato, non si arriva da nessuna parte. la vera grandezza sta nelloriginalità con cui noi sappiamo leggere la nostra vita. PEnste anche solo a come impostiamo le relazioni, quali sono le nostre prioirtà. ecco, è questo quello che conta, la sfumatura che noi diamo. sarà quello il nostro vero tocco d’arte. copiare da chi ha già fatto non porta lontano. bisogna sì ispirarsi ai grandi modelli, perchè sono loro che hanno scritto i canoni. il resto, sta a noi. emulare, copiare o creare?

ho trovato la soluzione dove non me lo sarei aspettato. ho cercato ovunque e alla fine non era là. c’era ma era diversa, così tanto celata che non si vedeva. così ,agari per le mani ti ritrovi ad avere un tesoro che in realtà non sapevi di possedere, non sapevi che era tuo. Arriva uno straniero a cercarlo e tu, non sai nemmeno cos’hai per le mani. Magari ti accorgerai delal sua importanza tra anni, mesi o giorni. il vero problema è riuscire a capire cosa abbiamo attorno, cosa è la nostra vita, in ogni passaggio, in ogni dettaglio. orari, incroci, tattica.

“…help, you know I need somebody, help me…”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: