I love radio

tratto da flickr.com dallalbum di ross Muarry

tratto da flickr.com dall'album di "ross Muarry"

adoro la radio… ma non per le canzoni che passa, per le risate che ti fa fare. Ci sono due cose che per me la rendono unica. La voce e la compagnia. Già, provate ad ascoltare la radio, le voci dei presentatori, come sono limpide, pulite, scandite. Le adoro. Hanno un’intonazione hce non è da microfono, nè da recitazione, è da radio…e resta poco! Che bello sentire quelle vocali così marcate quelle parole così quotidiane, ma importanti, perchè ora stanno in radio. La radio non è solo musica, solo pubbilictà, solo approfondimenti… la radio è anche compagnia. Quell’interazione che c’è tra te ascoltatore e tu presentatore. Quel sapere che sei ascoltato, rende la percezione dei programmi ancora più sofisticata….

Ciascuno ha i suoi mezzi per ascoltare la radio… c’è chi la sintonizza sullo stereo. Chi se ne compra una portatile, e la mette sulla scrivania dell’ufficio. Chice l’ha sul cellulare; chi la ascolta online; chi si è comprato quelle radioline portatili, chi l’autoradio. Ognuno il suo. Nessuno giusto, nessuno sbagliato. Solo forme diverse. Perchè poi è vero che ci può piacere perchè è comoda, o perchè varia, ma quello che ci piace è che c’è sempre! Ed è una sicurezza, forse è ridicolo ma sapere che accendendola posso sentire qualcuno, beh…a volte aiuta. Non dicono verità assoltue, semplicemente oggettivano quello che tu hai sempre pensato, ma detto alla radio è tutto diverso

Ci sono vari momenti in cui possiamo ascoltare la radio. E mi piace sempre immaginarli. Dopo pranzo sdrarito sul letto, al computer mentre lavori. In ufficio o al posto di lavoro. E comunque noi tutti che la ascoltiamo siamo accomnati dalla nostra natura. C’è chi aspetta assieme il fine settimana. Chi la fien della giornata. Poi adoro chi ha ancora il coraggio di ascoltare le partite per radio, forse più per necessità che per scelta, ma è stupendo il sentire e l’immaginare il gioco e poi…situazioni che ribaltano tutto senza che tu nemmeno lo possa dire. Fantastico. Ecco. Forse la verità è che adoro la radio, perchè è semplice… e qualsiasi cosa trasmettono passa per la mia imamginazione, grazie!

“…vecchia pista da elefanti stesa sopra il Macàdam…”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: