Mario Cucinella: il mio piano casa

Leggendo questo articolo su Wired: Mario Cucinella: il mio piano casa. Ho riflettutomolto e mi ha fatto pensare. Perchè ormai l‘ecosostenibilità e l’impatto ambientale sono diventate delle nostre priorità! però…

c’è un però che non mi convince, e non sono le discariche… nemmeno i termovalorizzatori, nè chissà cosa… e che siamo figli di una mentalità pigra. Facciamo quel poco di raccolta differenziata perchè ci è comoda: la carta! Ma poi ce ne freghaimo altamente di fronte a situazioni magari più delicate.

usiamo la macchina per fare tratti di strada brevissima. Lasciamo i computer in stand-by invece che spegnerli. E’ che ci sono comode queste azioni. Ci fanno risparmiare scocciature e soprattuto guadagnare tempo. Il prezo, beh noi non lo pagheremo di sicuro a breve termine. siamo miopi.

Anche oggi, con questa crisi economica, come è possibile pensare di voler costruire una casa che oggi ti costa tanto, domani però ti farà risparmiare minimizzando emissioni di CO2(e chissenefrega direte voi), ma anche i costi di produzione di energia elettrica e termica(pannelli solari e altro….).

Ma non è così facile fare questa scommessa, oggi è una nostra priorità, e mi fa ridere… perchè fino a poco tempo fa eri quasi un estremista a pensarle, oggi no!

Ma non è l’ambiente da curare… siamo noi, le nostre abitudini. Ma quelle sono dure a cambiare…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: