credere nell’uomo

tratta da flickr.com album di maurophoto

tratta da flickr.com album di "maurophoto"

fermata del pullman. A volte certi posti ti segnano la giornata! Più volte in situazioni e modi diversi, ma tutti si lasciano dietro uno strascico di bellezza e speranza, cone una scia che smuove le acque e rende meno torbido tutto, si porta via tutta la terra. Già, perchè senza aver fatto nulla di che veniamo avvertiti che il pullman arriva, quello nostro. E sta solo all’osservazione degli altri! E così mentre siamo distratti a guardare le locandine dal giornalio veniamo avvertiti, due volte a due orari e con due persone diverse, che mai abbiamo visto e chissà se mai rivedremo

a piedi, per la fretta. o perchè abbiamo perso il pullman, o perchè ci andava di camminare… non si sa, non è dato saperlo. Ma ci portiamo dietro un po’ di roba, la solita, quella del giovedì! E così camminiamo, passo veloce e ritmato. Camminiamo tra marciapiedi ormai senza neve e tra strade quasi pulite. Poi un incontro, un occhiata e un saluto. Ma anche se quella persona non ci parli quasi mai, la vedi raramente e per poco tempo… beh è sempre un saluto, e a volte basta solo quello.

Ma le giornate sono volubili e quindi si passa da una tristezza perchè sentiamo impossibile quello che dobbiamo fare. A un piccolo sorriso per un gesto da nulla. Siamo soddisfatti dei gesti più semplici, dei piccoli passi in salita che riusciamo a compiere nella nostra giornata, nella nostra vita.  Poi arriva la pioggia, il cielo si scurisce e tutto sembra un po’ più melanconico, romantico…pieno di sentimenti, in realtà è tutto come prima, solo che ci fa effetto che sia bagnato!

Penso che dare fiducia alle persone sia una cosa importante. Io forse ne do troppa subito, poi me la riprendo quando vedo che non se la meritano, ma è troppo tardi! Vero. Però dopo che qualcuno perde la fiducia in noi è difficile fargliela riavere, farlo ricredere. Perchè cambia davvero poco esternamente, è la nostra percezione del mondo che è cambiata! Così a volte ci sono periodi che ci spingono a dubitare del bene a cui è votato o sarebbe votato l’uomo. Ma poi dopo giornate così, fatte di piccoli gesti di fiducia capiamo che facciamo ancora benecrede e sperare che il domani sia un po’ migliore. Perchè l’umanità questa fiducia se la merita, è che a volte non ce lo dimostra!

“…l’uomo di profilo non si bastò…”

Annunci

One Response to credere nell’uomo

  1. faberex ha detto:

    Avarizia, stupidità, crudeltà: l’uomo è sempre stato vittima dei suoi difetti. Ma solo la società industriale è stata capace di renderlo vittima delle sue virtù.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: