immobile

era nel letto e non sapeva cosa fare. Il sonno non voleva arrivare… e le ombre continuavano a muoversi sul muro. Come quando c’è vento. Si, è vero…aveva paura. Ma quel giorno doveva prima o poi arrivare. La resa dei conti, magari. Era una prova come tante altre. Ma la stanchezza era troppa, impediva di addormentarsi. E così girando il cuscino a cercare una freschezza che fa piacere e allieta o nascondendo i piedi ghaicciati sotto le coeprte, aspettava… e pensava.

a volte non sappiamo nememno noi come comportarci! cosa dire e cosa fare. Perchè non abbiamo esperienza di tutto. Mi ricordo sempre un bambino che quando non sapeva che cosa face chiedeva alla mamma… quello è bello! perchè da piccoli i nostri genitori sono delle sicurezze! Se siamo in dubbio loro ci sono, ma crescendo capiamo che loro i “nostri” problemi non li capiscono, e se li capiscono la loro è una risposta come altre. Errore?! a volte penso di si… ma altre volte penso che loro vogliano semplicemente il nostro bene, a lungo termine e quindi forse a volte costa fare dei scarifici.

Vi siete mai fermati a guardare il panorama che vi circonda. Cosa c’è attorno a voi?! E’ difficile, perchè siamo troppo abituati e non facciamo più caso. Ormai tutto diventa schematico e metodico. Andare a scuola… all’inizio è bello e ogni posto ha un suo perchè…poi pian piano il tutto si ingrigisce e diventa una tirste abitudine… insomma, alle volte fermatevi e chiedetevi:. Per abiutdine, allora cambiamola… rinnoviamoci, se no marciremo nelle nostre tradizioni.

E’ che alle volte le foto ci parlano dal passato. Da quell’istante che abbiamo immortalato…  perchè ci ricordano che dobbiamo vivere  non stare seduti ad aspettare di essere vissuti. Fermarsi a guardare il panorama è vivere… ma stare nella prorpia tristezza a compiangersi e aspettare sempre che qualcuno ci salvi…beh quella è vita?! Direi di no. Ma il fatto che così è più semplice e bello. Bello mettersi in mostra, bello ricevere attenzioni. Ma spesso, anche se le persone non ce lo dicono, noi di attenzioni ne riceviamo. E poi è sempre vero, che nulla va a vuoto… basta avere fede, fiducia….

“…c’è un odore di salsedine, ma il mare non si vede…”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: