Dignità del piccolo

Siamo in tempi duri. non c’è spazio per creatività, per indipendeza. Vogliono da te il massimo, e se non sei capace di darlo, beh ti lasciano senza troppi problemi a piedi. E’ la vita. Vieni buttato nella mischia e se ne esci vivo allora sei pronto per un’altra azzuffata. Fino ad arrivare al giorno in cui ci accontenteremo, o cercheremo strade alternative.

Credo che la gerarchia dei lavori sia un germe che contamina la nostra vita! perchè si deve venerare il medico e prendere in giro il povero operaio, o che ne so…il muratore! Anche quelli sono mestieri che hanno una loro dignità,oltre a essere indispensabili per noi! PErchè serve che ci siano un po’ di teorici e un po’ di pratici. Non è importante quanto sia difficile quello che studi per poter fare il tuo lavoro, ma è l’importanza del lavoro stesso che lo rende indispensabile.

Vi starete chiedendo come mi è venuto in mente tutto ciò..beh oggi ho visto un tecnico che riparava un semaforo. E allora la mia mente ha iniziato a galoppare… Di vita ne abbiamo solo una. Molti di noi credo che vorrebbero il massimo, e lottano per averlo. Altri, invece, lottano per quello che gli piace, non sarà molto, ma gli piace! E credo che sia sufficiente… perchè poi la vita, quella vera la fanno differente le persone attorno a noi.

già..quelle persone a cui devi spiegare le cose cento volte, che devi ascoltare quando ne hanno bisogno, che ci sono se sei triste, che giocano con te, che mangiano con te, che ridono e piangono con te…con tutti, col mondo intero, anzi no! col tuo di mondo…perchè sono loro la fonte della felicità.

“...ma che disastro io mi maledico…”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: