Pronti, partenza…Creta

I ricordi più belli sono quelli pieni di tanti piccoli particolari che evocano i bei momenti vissuti!!!


Rieccomi qua, pronto a partire per la Grecia…che bello, una settimana di assoluto relax…ma non è ancora il momento di pensarci…Vinadio è passato e, come ogni anno, mi ha lasciato dentro qualcosa che mi fa sentire diverso. Quest’anno ho conosciuto moltissime persone, che non immaginavo così: semplici, sincere e vicine. Che bello! In squadra le cose a livello di risultati non sono andate tanto bene…4° dal primo all’ultimo giorno, ma pazienza, l’importante è che ci siamo divertiti…A proposito della squadra vorrei ringraziare Sere che nei primi giorni mi ha molto aiutato a far giocare tutti e a “tenere le redini”; un grazie anche a Ludo, che anche quest’anno è arrivata ultima(non mollare mai!!!) ma da quando è arrivata ho iniziato ad avere un’ottima compagna/stratega, su cui, in certi momenti, potevo contare. Quest’anno la scenetta è andata alla stragrande: Jerry Potter, piaciuta sia a pubblico che alla critica!! I luce, liberamente,ma molto, si sono ispirati al libro di Dona (che colgo l’occasione per salutare e ringraziare di tutto!!),e con 11 uomini sempre in campo sono riusciti a fare una scenetta migliore dell’anno passato…no dai scherzo..era bella!!I sole hanno fatto un remake dell’ottima “la Gabbianella e il Gatto” edita dal gruppo pace con la supervisione di Mariel e Ste(ciao anche a voi)…ottimi attori! il gruppo elementari ha preso un nome, a sorpresa, io non me lo aspettavo: “Arcobaleno”….e anche loro hanno fatto una serata: una storia sull’amicizia ispirata allo scandalo calcistico di questo periodo. Anche il gruppo dodo che tra un maturando e l’altro è riuscito a fare una scenetta, filmata, come è ormai abitudine. ma quest’anno gli attori non erano loro, ma noi, chiunque fosse a Vinadio.Come scenetat di addio è stata propio bella!! Gli animatori ci hanno proposto un film fatto da loro, niente male, a parte l’audio….era per sordomuti il film….

Passiamo un po’ alle squadre di quest’anno: i verdi (4°), i blu (3°), gli arancioni (2°), e infine i primi classificati: i bianchi!!!dunque ora facciamo una breve analisi di ogni squadra, per quanto mi possa ricordare….allora, iniziamo dalla mia squadra, i verdi! all’inizio è stato assai difficile tenere il gruppo, tanti bambini, pochi arbitri, non molto forti fisicamente…insomma era un po’ un pasticcio, ma assieme a Sere(grande amica e compagna che ho riscopertoi propio a Vinadio)…poi con l’arrivo di Ludo le cose si sono messe meglio, poi c’era Cristina, arrivata solo per la seconda settimana…in un week-end è anche stata arruolata Elisa, ma ancora risultato 0….E infine Bonoma, che è arrivata con un ginocchio messo male e se ne torna da Vinadio col ginocchio devastato, infine di grandi c’ero io, che dire…non so…per essermi divertito mi sono divertito, ma sono mancati i risultati pesanti…vabbè….poi c’erani i Blu: con Eli e Mari&Ale e Albi e il Brambi. Grande squadra che è arrivata solo terza!!chissà come mai??forse mancava il giocatore fisico…opuure??? Gli arancioni erano un bel po’…all’inizio c’erano Andre(il biondo per gli amici), Michela, che dopo la finale se n’è andata per poi tornare pochi giorni dopo; Costanza (che colgo l’occasione per salutare!!! )…nel week end poi è arrivato Matteo che si è unito a loro e poi anche Teresa si è aggregata….mica male come squadra no??di gibì c’erano Gerard (ciao mitico), che già al secondo o terzo giorno dopo uno scontro con Budda si è insaccato il mignolo…che sfiga….poi c’era Carla, fondamentale nei giochi….arriviamo quindi ai primi classificati, i bianchi: la coppia Berta&Filini viene riconfermata, a loro si unisce Chiara Pintor…per un saldo gruppo che abbastanza col fisico è risucito a portare la squadra alla vittoria…non c’era storia per gli altri!!!


Vediamo poi un po’ di altre cose degne di nota in questo campeggio…beh sicuramente la gavettonata(alias scenografia di colore) all’inizio, quando nessuno sapeva nulla era vista male,come un tappabuchi noioso….ma quando alle 2 del pomeriggio Io, Berta, Brambi e Teresa(un grande per squadra) siamo stati costretti a stare nel Vega e a gonfiare una miriade di gavettoni…lo scopo finale della gavettonata è riuscito…sembrava il amssacro, animatori come in trincea alal croce, con circa 100 gavettoni a testa e prontia a difendersi dai nostria attacchi, poi come si poteva ben immaginare la situazione e degenerata, e la lotta è iniziata tra di noi!!!Bellissimo…. Un’altro fatto degno degno di nota è stata la presenza di ospiti poco graditi: i pidocchi!!! dopo una sera qualsiasi scende Marianna in cucina con Ale e Chiara dicendo di avere i pidocchi…è vero!!!allora il giorno dopo, con la scusa dell’asl tutti i gruppi sono stati controllati e le presenze erano numerose…anche noi siamo stati colpiti. Cristina, Chiara Pintor e Ale(che è addirittura tornata a Torino!!!).Ma alal fin fine è stato divertente… togliere le uova, fare lo shampo(assieme a Mariel che saluto) non è stato poi malaccio!!poi il bello è che non me li sono nemmeno presi….C’è poi stato lo scherzo agli animatori…un capolavoro!! Noi (io, Filini, Berta, Pappa) barricati nel Vega, e gli altri anmatori fuori a prendersi i gavettoni, e le bottigliate…uno spettacolo, che però il campeggio “allegria” a fianco ha rovinato uscendo in piena notte, per lamentarsi….ma è stato comunque uno spasso…io mi sono lavato completamente(strano no??)…l’indomani poi siamo anche andati a chiedere scusa ai nostri vicini…che umiliazione….Tra una serata e l’altra a Vinadio ci sono state le partite dell’Italia: la semifinale con la Germania( vista al bar di sotto) e la mitica finale contro la Francia( vista tutti assieme nelal Bolgia del San Gioachino….turpiloquio abolito e ci siamo scatenati alla grande…i rigori sono stati emozionanti: attimi di silenzio mentre calciava e poi….urlo di gioia!!!i festeggiamenti si sono poi protesi ad oltranza!!!tra l’altro in quell’occasione ho anche perso la voce che sembravo aver respirato l’elio!!!!Il gioco notturno è piaciuto,am non quanto quello di anni fa…a mio parere è durato poco, ed era poco movimentato….C’è stata poi anche la serata Playstation…gerard l’ha portata su e allora sono scattati i tornei: abbiamo passato una serata a divertirci e a mangiare….nopn male come addio ad Albi che se ne partiva…La serata del falò è anche stata molto bella, con un momento riflessivo, uno dove si poteva osservare, e uno dove si era liberi,ma il fuoco è propio bello, e osservarlo in silenzio è una cosa che ti lascia il segno…poi come è ormai da tempo tradizione quasi al termine della serata ci sono stati i fuochi artificiali, piccoli ma belli….La serata di riflessione era basata sul cartone “Il principe d’Egitto” che è piaciuto a grandi e bambini….le serate delle prime 2 settimane sono state affrontate,e anche i momenti degni di nota, sema i mi accorgessi di aver tralasciato qualcosa non mancherò di aggiungelo…..

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: